Ultima modifica: 10 agosto 2020
FLCGILPRATO.IT > News > Dirigenti scolastici: incarichi 2020, scelta della regione anche per 12 vincitori rinunciatari e depennati dalla graduatoria

Dirigenti scolastici: incarichi 2020, scelta della regione anche per 12 vincitori rinunciatari e depennati dalla graduatoria

La FLC CGIL sta valutando possibili iniziative legali.

Il TAR del Lazio, con l’Ordinanza cautelare del 7 agosto 2020 ordina al Ministero dell’Istruzione di consentire l’accesso alla funzione POLIS di scelta della regione anche a 12 vincitori rinunciatari  e depennati dalla graduatoria con decreto dipartimentale del 9 ottobre 2019.

Siamo fortemente preoccupati che tale decisione, pur non esprimendosi nel merito del diritto dei ricorrenti ad ottenere quanto richiesto, possa rappresentare per molti dei vincitori in attesa dell’incarico dal 1° settembre 2020 il rischio di non vedersi attribuita la regione loro spettante in base alla posizione occupata in graduatoria.

Stiamo valutando in queste ore con l’Ufficio legale nazionale tutte le iniziative possibili a tutela dell’interesse dei lavoratori iscritti in attesa di incarico dirigenziale dal 1° settembre 2020.