Ultima modifica: 6 novembre 2018

News

6 novembre 18

Personale ATA: convocazione all’ARAN il 20 novembre per la revisione dei profili

Le organizzazioni sindacali sono state convocate all’ARAN il giorno martedì 20 novembre 2018 per l’avvio dei lavori della Commissione sull’ordinamento professionale del personale ATA, di cui all’articolo 34 del CCNL 2016-2018. Per il MIUR sarà presente il Direttore generale del personale, Dott.ssa Maddalena Novelli. La convocazione arriva dopo i nostri numerosi solleciti che, unitariamente, abbiamo sollevato per la chiusura di tutte le “code” contrattuali    »

2 novembre 18

Le responsabilità del dirigente scolastico nel governo della scuola pubblica

Si svolgerà il 22 e 23 novembre 2018 a Firenze il Convegno annuale dei dirigenti scolastici organizzato dalla FLC CGIL e da Proteo Fare Sapere. Quello delle responsabilità del dirigente scolastico, oggetto da sempre di grande attenzione da parte della FLC CGIL e presente tra le materie del tavolo della trattiva in atto sul rinnovo    »

31 ottobre 18

Chiusura ufficio consulenza 2 novembre

Si avvisa che in occasione del ponte del 1 novembre  la consulenza sarà sospesa venerdì 2 novembre. L’ufficio sindacale riaprirà lunedì 5 novembre e la consulenza sara effettuata secondo le modalità stabilite.

29 ottobre 18

Autonomia differenziata: iniziative unitarie contro ogni processo di differenziazione che nega il diritto all’istruzione

FLC CGIL, CISL Fsur e Federazione UIL SCUOLA RUA, nell’ambito della più generale mobilitazione dei lavoratori lanciata dalle Confederazioni CGIL CISL UIL, promuovono assemblee in tutti i posti di lavoro nella scuola, università, ricerca e AFAM per rivendicare investimenti nel sistema di istruzione, lo stanziamento delle risorse necessarie per il triennio contrattuale 2019-21, l’innalzamento della    »

29 ottobre 18

I disastri di inizio anno scolastico: personale ATA (terza parte)

Premessa: la situazione attuale Dopo la panoramica sui docenti e sull’organico di fatto, riprendiamo l’analisi dell’organico del personale della scuola statale, passando in rassegna la situazione del personale ATA. Al termine delle operazioni di reclutamento e nomine annuali del personale ATA sono rimasti ancora da coprire 13.349 posti, tra organico di diritto e di fatto. A questi posti vanno aggiunti    »

29 ottobre 18

Mobilità scuola 2019/2020 personale docente, educativo e ATA

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha avviato la trattativa con i sindacati per il rinnovo del contratto collettivo nazionale integrativo (CCNI) sulla mobilità di tutto il personale della scuola per l’anno scolastico 2019/2020. Si prospettano novità e possibili cambiamenti rispetto alle regole degli ultimi anni. Il confronto avviene con i sindacati firmatari del CCNL 2016-2018 e dovrà regolare per il prossimo triennio tutte le    »

29 ottobre 18

Permessi retribuiti per il diritto allo studio (150 ore). Il termine di presentazione della domanda per il 2019

La domanda può essere presentata dal personale docente e ATA della scuola sia di ruolo che a tempo determinato. I permessi, se accordati, saranno fruibili nell’anno solare 2019 per un massimo di 150 ore a beneficiario. Per coloro che si trovino in part time e per i supplenti, le ore sono proporzionali alla prestazione lavorativa. Il numero di permessi accordabili non può superare    »

26 ottobre 18

Autonomia differenziata: FLC CGIL contraria alla regionalizzazione dell’Istruzione, pronti alla mobilitazione

Il processo di attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia avviato dal Governo e dalle Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto è un processo pericoloso, a cui guardiamo con profonda preoccupazione. Qualsiasi forma di “autonomia differenziata” può avvenire solo ed esclusivamente dopo aver determinato i LEP, Livelli Essenziali delle Prestazioni in materia di diritto all’istruzione e dopo aver    »

26 ottobre 18

Pensionamenti nella Pubblica Amministrazione: Cgil Cisl Uil tornano a chiedere la proroga dei termini per la prescrizione dei contributi

I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil e delle rispettive categorie del Pubblico Impiego hanno di nuovo chiesto al ministro Di Maio e al presidente dell’INPS di prorogare la data del 1° gennaio 2019, entro la quale diventerà operativa la prescrizione dei contributi nel settore pubblico. Lo scorso anno l’azione sindacale unitaria ha prodotto un avanzamento della normativa, per cui    »

25 ottobre 18

Visite mediche di controllo ed esenzione dalla reperibilità: chiarimenti dell’INPS

Nell’ambito dei processi di telematizzazione dei certificati di malattia, l’INPS riceve tali certificazioni attraverso il Sistema di Accoglienza Centrale (SAC). Ai fini delle visite mediche di controllo richieste d’ufficio il medico competente dell’INPS può apporre il codice di esclusione “E”. L’esclusione da tali visite e quindi dall’applicativo “data mining” può essere prevista qualora la diagnosi evidenzi una condizione di gravità tale che sconsigli o addirittura controindichi    »