Ultima modifica: 20 gennaio 2022

News

20 gennaio 22

Scuola: sul contagio Bianchi diffonde dati generici e opachi e non li fornisce ai Sindacati. La FLC CGIL predispone una diffida

Comunicato stampa della Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Roma, 19 gennaio – Dal Ministro, oggi in audizione, giungono notizie sui dati del contagio fra il personale della scuola e gli alunni a dir poco fumosi e opachi. Dati che comunque, se confermati, sono meno rassicuranti di quanto appaiono: il 6,6% in dad e il 13,1%    »

20 gennaio 22

Reclutamento, formazione in ingresso e percorsi abilitanti, seminario online 3 febbraio ore 15

La FLC CGIL incontra forze politiche, pedagogisti, associazioni per riflettere sul futuro del reclutamento e della formazione iniziale della scuola secondaria. La FLC CGIL promuove un evento online per confrontarsi con rappresentanti del mondo politico, delle associazioni professionali, con pedagogisti e protagonisti della scuola sui temi della formazione in ingresso dei docenti, dei percorsi di    »

18 gennaio 22

INCONTRO INFORMATIVO SU FONDO ESPERO

Si ricorda l’ incontro di informazione sul Fondo Espero di oggi pomeriggio 18 gennaio ore 17,00. Scopo dell’incontro è confrontarsi sulla previdenza complementare. All’incontro parteciperà Francesco Donadio della Segreteria FLC CGIL Firenze esperto “Fondo Espero”. Per partecipare collegarsi al seguente link: http://meet.google.com/opz-idci-cvj

18 gennaio 22

Pubblicato il nuovo Regolamento del concorso ordinario della secondaria aggiornato con le prove a quiz

Il Decreto Ministeriale recepisce le modifiche del decreto “sostegni bis”: prova scritta a quiz e graduatorie con i soli vincitori. 18/01/2022 Pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione il nuovo regolamento del concorso ordinario della secondaria, il Decreto Ministeriale 326 del 9 novembre 2021 (e allegati A – B – C). Il Concorso era stato bandito    »

13 gennaio 22

Funzionamento del sistema in relazione ai contagi da COVID 19: chiesti al MI gli esiti del monitoraggio I dati sul contagio raccolti empiricamente dalla FLC CGIL con i propri contatti nelle scuole parlano di una realtà diversa da quella descritta nelle conferenze stampa governative. Occcorrono trasparenza e conoscenza dei dati per mettere a punto misure idonee a garantire diritto all’istruzione e sicurezza dei lavoratori. 13/01/2022 Decrease text sizeIncrease text size Invia ad un amico Con una lettera inviata al Ministro dell’Istruzione Prof. Patrizio Bianchi, al Capo di Gabinetto Consigliere Dott. Luigi Fiorentino e al Capo Dipartimento risorse umane, finanziarie e strumentali del MI Dott. Iacopo Greco, la FLC CGIL chiede di conoscere in dettaglio gli esiti dei monitoraggi concernenti la diffusione del contagio da Covid 19 nelle scuole. Nonostante tali dati siano stati ripetutamente richiesti dalla FLC CGIL il Ministero non li ha mai messi a disposizione, contravvenendo ai principi generali di trasparenza e ad un preciso obbligo contrattuale. La diffusione del contagio, per come emerge direttamente dalle scuole stesse, appare molto molto più grave e complessa di quanto non venga descritto nei comunicati stampa del Governo. Ciò richiede l’assunzione di provvedimenti immediati e adeguati alla gravità della situazione. La scuola in presenza resta una priorità insieme alla tutela della salute e della sicurezza di alunne, alunni e personale scolastico. ____________________________ Roma, 13 gennaio 2022 Al Prof. Patrizio Bianchi Ministro Al Cons. Luigi Fiorentino Capo di Gabinetto Al Dott. Jacopo Greco Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali Ministero Istruzione Oggetto: Richiesta informazioni circa il monitoraggio sul funzionamento del sistema in relazione ai contagi da COVID 19. La scrivente Organizzazione Sindacale, chiede, ai sensi degli artt. 5, 6, 22 commi 8 a2) e 9 a1) del CCNL Istruzione e Ricerca sezione scuola 2019-21, gli esiti dei monitoraggi concernenti la diffusione del contagio da COVID 19. Il confronto su strumenti e metodologie per la valutazione dell’efficacia e della qualità del sistema scolastico, avvenuto con la sottoscrizione dei protocolli approvati congiuntamente dalle parti in materia di sicurezza nel contrasto alla pandemia, comporta l’obbligo contrattuale, da parte di codesto Ministero, dell’informativa, che qui si richiede, in forza del già richiamato art. 5 del Contratto medesimo. Il Segretario generale FLC CGIL Francesco Sinopoli

I dati sul contagio raccolti empiricamente dalla FLC CGIL con i propri contatti nelle scuole parlano di una realtà diversa da quella descritta nelle conferenze stampa governative. Occcorrono trasparenza e conoscenza dei dati per mettere a punto misure idonee a garantire diritto all’istruzione e sicurezza dei lavoratori. 13/01/2022 Con una lettera inviata al Ministro dell’Istruzione    »

13 gennaio 22

Debutta la nuova rubrica della Scuola del Popolo di Prato e Oristano: “La generazione Zeta e la politica

Il rapporto tra i “nuovi” giovani e la politica 13/01/2022 I giovani hanno sempre avuto un rapporto complicato con la politica: oggi più che mai parlando dei “nativi digitali” quelli della generazione Zeta (i nati tra il 1997 e il 2010). Storicamente sono stati i giovani a portare dei cambiamenti epocali, loro che hanno trasmesso passione e,    »

13 gennaio 22

Proroga contratti COVID: è possibile sostituire il supplente in caso di rinuncia

A seguito del nostro intervento, il MI pubblica la FAQ F000423, con la quale chiarisce la possibilità di dare continuità ai contratti anche in caso di rinuncia del supplente. 13/01/2022 A seguito del nostro sollecito il Ministero ha pubblicato la FAQ n. F000423, con la quale ha chiarito che, in caso di rinuncia del supplente alla proroga    »

12 gennaio 22

Commissioni concorsi 2020: compensi delle commissioni

Il decreto del Ministero dell’Istruzione definisce i compensi per le commissioni. 12/01/2022 Con Decreto ministeriale 353 del 16 dicembre 2021 il Ministero dell’istruzione ha stabilito i compensi per i componenti e i segretari delle commissioni giudicatrici dei concorsi banditi nell’anno 2020 per il reclutamento del personale docente delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.    »

12 gennaio 22

Mobilità scuola 2022-2025: superare le imposizioni di legge con il contratto

Nel corso dell’incontro abbiamo anche posto all’attenzione dell’amministrazione la necessità di indicazioni chiare in materia di gestione anticovid e richiesto un incontro specifico sul lavoro agile. 11/01/2022 Invia ad un amico La convocazione di oggi 11 gennaio 2022 avente per tema il rinnovo del CCNI mobilità 2022-2025 del personale docente, educativo e ATA ha evidenziato, ancora una    »

12 gennaio 22

Il governo ci fa combattere con armi spuntate»

Intervista a Roberta Fanfarillo, responsabile nazionale dirigenti scolastici Flc Cgil. «Nessuno ha potuto sdoppiare le classi, anche chi aveva gli spazi, a causa dei tagli del governo all’organico Covid» 12/01/2022 il manifesto Adriana Pollice «Il dl del 5 gennaio dà la linea di marcia per la scuola in presenza» ha ripetuto ieri il ministro dell’Istruzione,    »